Ristoranti e Trattorie rivista di informazione. Testata giornalistica in corso di regitrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.Web Mouse Consulting Tutti i diritti riservati
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
NEWS & CURIOSITÀ
L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo
pubblicato il 29/01/2013 23:31:34 nella sezione "News & Curiosità"


L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo
Dal 1964 portabandiera della migliore cucina regionale italiana.

L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo promette da 48 anni un viaggio tra i sapori e i colori della cucina italiana. Le oltre cento insegne racchiuse sotto il suo marchio, distribuite dal Nord al Sud dell’Italia, rappresentano la migliore espressione della cucina regionale italiana e disegnano la mappa della gastronomia e dell’ospitalità Made in Italy. Quella dell’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo è una storia lunga, consolidata e gloriosa. A una felice e puntuale idea di Dino Villani, uomo di cultura e maestro di comunicazione (che fra l’altro ideò Miss Italia), si associò un gruppo di ristoranti di qualità con l’obiettivo di ridare notorietà e prestigio alle tante espressioni locali della tradizione gastronomica italiana, a quell’epoca poco valorizzata. Era la primavera del 1964. Chi si associava assumeva l’impegno di praticare una linea di cucina tipica del territorio e di tenere sempre in carta, tutti i giorni dell’anno, “una specialità” che ne doveva essere la rappresentazione più rigorosa ed esemplare.

Il Buon Ricordo nasce nella primavera del 1964 per volontà, prima di tutti, di Dino Villani, un uomo d’arte e di cultura, ma anche un grande pubblicitario, capace di dar vita ad iniziative di grande e diffuso successo (basti pensare al primo concorso di Miss Italia, all’invenzione della Festa della mamma e così via). Villani è consapevole del valore delle tante tradizioni gastronomiche italiane (e qui sta l’uomo di cultura) che, come scrive Vincenzo Buonassisi sul Corriere della Sera nell’aprile del 1964, presentando l’iniziativa, sono, in quel tempo, “segrete o neglette”. I ristoranti di un certo livello si ispirano per lo più alla cucina d’oltralpe, mentre le trattorie, per rassicurare la più modesta clientela, promettono “cucina casalinga”.
Villani frequenta e discute con grandi gastronomi (Angelo Berti, Giorgio Gioco), è vicino all’Accademia Italiana della Cucina da poco costituita (Orio Vergani) e cerca un’idea capace di valorizzare quella che oggi comunemente si chiama “la cucina del territorio”, di promuoverla e divulgarla, e soprattutto di attrarre i consumatori verso i ristoranti che sono inclini a praticarla e a proporla quotidianamente con giusto rigore. Cerca, insomma, di concepire una formula che induca i ristoratori a “posizionarsi” senza timori e, anzi, con orgoglio, in questa linea di cucina avendone il giusto vantaggio, che consiste nel veder crescere, in quantità e qualità, la clientela. Perché ciò avvenga, o per lo meno abbia inizio col necessario successo, occorre naturalmente che “la formula” premi e gratifichi, oltre che ovviamente per l’autenticità e la qualità del cibo e dell’accoglienza, anche il consumatore. Il quale per lo più, salvo selezionate eccezioni, ancora memore della fame patita in anni recenti e freneticamente desideroso di buttarsi alle spalle la povertà e di aprirsi a nuovi stili di vita, è più attratto da modelli transoceanici che dai valori autentici delle nostre tavole.

Fin dall’inizio, si è sviluppato attorno a loro un vivace collezionismo, tant’è che nel 1977 è nata l’Associazione dei Collezionisti dei Piatti del Buon Ricordo: un’iniziativa assolutamente autonoma rispetto all’Unione, cui va tuttavia la grata amicizia dei ristoratori

www.collezionistipiattibuonricordo.it
Website:buonricordo.com
Condividi nei social network   
CERCA IL TUO RISTORANTE
Cerca negli articoli


ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News & Curiosità
La mia cucina con vista sullArno
Food&Wine in Progress a Firenze il 2 e 3 Dicembre 2017
A ROMA IL RISTORANTE MANSIO
L’arte di fare un pecorino un pecorino d’arte-  Paolo Piacenti
CUORE E GUSTO
Ristoranti Tipici
TASTE A SCHOOL RESTAURANT EXPERIENCE
SCOPRIRE LA TOSCANA CON GUSTO A LE NANE
La cucina romana unita ai sapori della tradizione ebraica
Spuntineria nel cuore della Val dOrcia
Da Nerbone ai mercati generali di Firenze
Ristoranti di Pesce
Ristorante La Voce del Mare pesce fresco e passione per la ristorazione napoletana
 Ristorante The Cesar de La Posta Vecchia
Da Claudio è la pescheria dei Milanesi per antonomasia
Sa Tanca Crostaceria
Mangiare pesce crudo a la Spezia
Osterie e trattorie
Loste dell Acquacheta con un bicchier di buon vino si cheta
OSTERIA DE LORTOLANO
Da lOsteria Le Logge e Gianni Brunelli
LOsteria Gusto antichi sapori della cucina laziale a Roma
Vegetariani
Cucina Vegan Libreria Brac a Firenze
La cucina inclusiva di Antonio Tomaselli chef e direttore operativo di GhEA.
Ristoranti del mondo
Ristorante indiano Tara
Ristorante Indiano Shiva
Ristoranti bambini
Ristorante Happy Sauro
La Grotta di sale a Milano
Ristorante al Barrito
Luxury Food
BORSARI 36 Ristorante
Prenota o regala una cena in un castello medievale al Ristorante L’Angelo a Teatro
A cena in elicottero allAuener Hof
Pizzerie e pub
L Antica Pizzeria da Michele
Come preparare la Verace Pizza Napoletana  a O Vesuvio Firenze
Zero Distanze a Marina di Scarlino si Mangia Così
Ristoranti per cerimonie
Agriturismo Angeli Biondi
Terzo Di Danciano Un’incantevole Villa Del 700
Castello Di Roppolo per un matrimonio da Fiaba
Vini
Confezione in legno Occhio di Pernice RAVAZZI per gli amanti delle cose uniche
 Offerta Speciale Cantine Ravazzi Vino Toscano 12 Bottiglie A Sole .5600
Igt Toscana rosso L’Attesa 2008
Novello bianco Toscano IL GERMOGLIO
Cuochi
Simone Rugiati
Carlo Cracco
Continua a Brillare la Stella della Stbe Hermitage
Fabio Tira Un Talento Giramondo
Gualtiero Marchesi
Ricette
Arrosto di Pesce Spada dello Stretto  Mazzancolle Mediterranee al Pistacchio  ai Sesami ed al Riso soffiato e Lampone
Papilla Monella presenta:Fettuccine di Zucchine al Pesto
LA VERA RICETTA  DEL CROCCANTE ITALIANO
SEPPIE MARINATE AL PROFUMO DI BERGAMOTTO
I 3 cibi più alla moda per il menu e il catering del vostro evento
Prodotti tipici
Il Pecorino di Pienza
Pane e Olio #7 Appuntamento in frantoio
Il caffè al ristorante: la perfetta chiusura del pasto
Seadas
La carne chianina alla Bottega de La Toraia
Pasticcerie
Tra dolci e gelati spuntano i nuovi STORYTELLER
Luca Montersino golosidisalute.it
Pasticceria GMB  Castiglione del Lago
Magie Dolci D’Autore Pasticceria & Wedding Cakes