Amica bellezza - chirurgia estetica
LA VERA RICETTA DEL CROCCANTE ITALIANO
pubblicato il 24/03/2016 12:00:00
A cura di Alessandra Conforti

Se pensate che il croccante sia un dolce da fiera, da mangiare solo in certe occasioni non conoscete davvero il croccante artigianale italiano. Per raccontarvelo al meglio abbiamo incontrato Valter Borelli, proprietario della Golose Tentazioni Perugia, una delle poche croccanterie artigianali italiane dove, questo dolce dal gusto unico, è prodotto ogni giorno a mano con tantissima passione.
"Valter, quale pensi che sia il segreto per distinguere un buon croccante artigianale?

Tanto per cominciare il vero croccante non deve essere duro ma friabile, deve essere “croccante” appunto ma lo si deve poter mangiare con gusto. In secondo luogo un buon croccante non deve essere troppo dolce. Molti infatti utilizzano tantissimo zucchero ma il suo sapore copre quello della frutta secca alterandolo.
"Con quale frutto è fatto il vero croccante?

Il croccante è un dolce a base di frutta secca. Può essere a base di arachidi, che forse è quello più comune, a base di mandorle, di nocciole, di pistacchi, di pinoli o di un misto di frutti. L’importante è utilizzare frutta secca di qualità e non di basso costo e proveniente da chissà dove. Tutto deve essere tracciato e di alto livello se volete un croccante di qualità.
"Ma quale è la vera ricetta del croccante italiano?

Il croccante è uno dei dolci più facili da preparare, anche a casa. Basta far tostare la frutta secca e poi aggiungere lo zucchero, quanto basta per far si che la frutta si leghi.
"Se è tanto facile come mai il croccante non è tutto uguale?

Perché come per ogni altra cosa, per saperla fare bene ci vuole passione e professionalità. La differenza si trova nella scelta delle materie prime, come le mandorle pugliesi o siciliane con il loro aroma unico al mondo, nel modo in cui il croccante viene amalgamato, in modo che lo zucchero tocchi una ad una tutte le arachidi o le mandorle o comunque il frutto che avete scelto, e nel modo in cui viene steso in modo che non si formino grumi o imperfezioni. Questa è la differenza.
"Quanti tipi di croccante producete alla Golose Tentazioni?

Tantissimi! I più classici sono quello alle arachidi e alle mandorle o alle nocciole, ovviamente questi ultimi due tipi li produciamo nella versione pelata e non. Poi abbiamo il croccante ai pistacchi, ai pinoli, alle noci e ai 4 cereali. Fra i più particolari sicuramente il croccante al pop corn, al sesamo e misto. Poi ci sono i prodotti speciali cioè il croccante senza zucchero e quello senza glutine.
"Ed è possibile fare un croccante senza zucchero?

Certamente. Noi utilizziamo il maltitolo che è uno zucchero prodotto dal malto. E ne esce un croccante eccellente tanto che lo abbiamo utilizzato anche per il nostro nuovo prodotto i Bocconcini di Croccante personalizzati.
"Bocconcini…? Personalizzati…?

Si. Confezioniamo il nostro croccante, sempre fatto a mano e con la stessa qualità, in piccole confezioni da 22g. che poi possono essere personalizzate con il logo dell’azienda ma sono utilizzati anche per le cerimonie come ad esempio i matrimoni.
"Come una sorta di bomboniera quindi...

Esattamente, è un modo simpatico e diverso dal solito per farsi ricordare da amici e parenti…o dai clienti se hai un’azienda o sei un libero professionista.